RISI Competizione invitato alla 24 Ore di Le Mans

Canadian Tire Motorsport Park (Mospor), Ontario Canada July 10-12 2015

Eccellente inizio d’anno per il team RISI Competizione, con la nuovissima Ferrari 488 GT3 appena ricevuta, i piloti Giancarlo Fisichella, Toni Vilander, Davide Rigon e Olivier Beretta, si sono piazzati sesti nella categoria GTLM alla recente Rolex 24 di Daytona. Un debutto molto positivo per la nuova berlinetta di Maranello che dovrà difendere i colori di Ferrari nello scontro tutto interno alla categoria con le nuove Ford Gt e BMW M6 GT3, purtroppo al momento le affidabili Corvette C7R sono di qualche lunghezza avanti.

Nemmeno una settimana e nella sede di Houston giungono notizie dalla vecchia Europa, ottime notizie, il team americano è stato invitato alla prossima gara di 24 Ore sul circuito di Le Mans. Giusto in tempo per rinnovare i passaporti.

49e6e647-6692-4b9f-8b9c-68e5b8a048e5

Al momento l’unica cosa certa sono il colore Rosso Corsa della berlinetta e i due piloti, Toni e Giancarlo, il terzo nome dovrà essere designato al più presto. Anzi no, un’altra certezza è l’orgoglio del proprietario il Sig. Giuseppe Risi “Ricevere l’invito di A.C.O. è per noi motivo di grande orgoglio, la classe GTE-PRO è molto competitiva e pensiamo che la nuova 488 possa figurare al meglio. Abbiamo provato l’ebbrezza di essere sul gradino alto del podio e anche la delusione dello smacco per un risultato perso, così non ci illudiamo troppo, la 24 ore è una gara durissima ma anche una competizione molto speciale, non vediamo l’ora di ritornare a Le Mans.”

Il RISI Competizione ha vinto tre volte su sette partecipazioni alla Classica sul Sarthe, la prima volta nel 1998 quando Wayne Taylor, Eric van De Poele e Fermin Velez con la Ferrari 333 IMSA SP hanno vinto la classe LMP-1, nella edizione dell’anno 2008 la sorte ha baciato la Ferrari 430 GT con alla guida James Melo, Mika Salo e Gianmaria Bruni, di nuovo nel 2009 con Melo, Salo e Pierre Kaffer. L’ultima partecipazione in ordine di tempo fu nel 2010. Numerose partecipazioni furono con due vetture sullo schieramento.

Photo RISI Competizione

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *