Toyota Motorsport vince il Titolo Mondiale Endurance Costruttori FIA

2014_Sao-Paulo_Sunday_2_1-150x150

Toyota Motorsport conquista il Titolo di Campione del Mondo Costruttori al termine dell’ultima gara della stagione 2014, la sei ore di San Paolo. L’uscita della safety car a mezz’ora dal termine della gara, ha tolto all’equipaggio della TS 040 Hybrid # 8 la possibilità di combattere per la vittoria e si sono dovuti accontentare del secondo posto dietro alla Porsche 919 Hybrid # 14 di Neel Jani. La vettura # 7 si è dovuta accontentare della quarta posizione dopo un drive through di penalità.

Toyota rivince un titolo mondiale dopo quindici anni , era infatti il 1999 quando ci fu la vittoria nel Mondiale Rally.

Akio Toyoda , Presidente di Toyota Motor Corporation  “ Sono  molto contento che dopo solo tre anni di partecipazione, Toyota Motorsport sia stata capace di vincere entrambi i Trofei Mondiali, quello Piloti e quello Costruttori con una vettura così sofisticata come la TS 040 Hybrid. Voglio esprimere i miei più sinceri ringraziamenti a tutti i nostri fans che ci sono stati così vicini ed anche a tutti i nostri partners per il loro supporto. Un altro ringraziamento unito alle congratulazioni a tutti i nostri piloti e agli uomini del Team che hanno saputo lavorare così duramente ed in comune accordo. Useremo le esperienze fatte con il Campionato del Mondo Endurance della FIA per migliorare ancora di  più le nostre vetture ibride che i nostri clienti usano sulle strade del mondo. “

Yoshiaki Kinoshita , Presidente di Toyota Motorsport “ La corsa di oggi è stata molto coinvolgente, sono molto orgoglioso per il risultato, specialmente se consideriamo che in altitudine il nostro motore perde un po’ di potenza. Il nostro sistema ibrido ha lavorato bene in ogni condizione di gara, alla fine tutti hanno lavorato duramente per ottenere questo risultato, archiviare due titoli mondiali nella medesima stagione è il miglior risultato per Toyota di sempre. Voglio ringraziare anche Nicolas Lapierre e Kazuki Nakajima anche se non erano qui con noi in Brasile, tutti nel team hanno fatto al loro parte, abbiamo combattuto contro degli avversari molto forti, è stato un bel Campionato. Lavoreremo ancora più forte per difendere i nostri Titoli nel prossimo anno.”

Photo Toyota Motorsport

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *