Un team messicano nel WEC

12596725_1047051408674253_435541082_o

La tappa del mondiale endurance in Messico produce i suoi primi effetti, il team RGR Sports by Morand, ha annunciato la propria partecipazione al WEC 2016 nella classe LMP2 affidando la vettura ai piloti Bruno Senna, Ricardo Gonzales e Filipe Albuquerque, sarà l’unica squadra messicana a partecipare.

Le responsabilità di Gonzales vanno oltre il volante, dopo essersi fatto un nome vincendo la 24 Ore di Le Mans e il Campionato del Mondo LMP2 nel 2013, da quest’anno diventerà team owner/ pilota della Morand Ligier JSP2 / Nissan / Dunlop numero #43.

Per concretizzare la sua crociata e diventare nuovamente Campione del Mondo, ha scelto due compagni di abitacolo fortemente motivati e di provata esperienza, Senna ritornerà nelle file del WEC dopo la sua partecipazione del 2014, ma dovrà integrare con il suo impegno nella Formula E quale pilota ufficiale per il Team McLaren. Albuquerque dal canto suo, sarà il top driver della compagine, ha al suo attivo una 24 Ore di Daytona e due Le Mans. Il pilota Audi si manterrà in allenamento guidando anche nel Tequila Patron North American Endurance Cup.

G-Drive_5WEC_josemariodias_04020

E’ incarico del proprietario/pilota spiegare le scelte che hanno portato a questa decisione “ Quando la FIA ha confermato l’inserimento del Gran Premio del Messico, ho capito che quella che al momento era solo una idea, avrebbe potuto concretizzarsi, sono molto felice di essere in grado di annunciare la nascita del team messicano. Voglio ringraziare Benoit Morand e Jacques Nicolet  di Onroac Automotive per aver reso possibile questa opportunità. Con l’esperienza di Bruno e Filipe, la velocità provata della JS P2, non ho dubbi che potremo batterci per il titolo mondiale. Sono estremamente orgoglioso di portare i colori del Messico e la nostra bandiera sulla vettura, sulle piste di tutto il mondo. Speriamo di arrivare spesso sul podio così da rendere fiero di noi tutto il nostro popolo.”

Senna

Bruno Senna si dichiara felice di questa sua nuova partecipazione alle gare endurance, convinto che le qualità della vettura unita all’esperienza dei compagni di squadra possa permette ottimi risultati fin dalla prima prova a Silverstone.

2014-01-16-audi-r18-announce-filipe-albuquerque

Anche Filipe si dimostra entusiasta “ Con tutte le conoscenze di questa incredibile squadra, penso che lotteremo sempre per la vittoria, su questo non ho dubbi, sono molto felice della opportunità di guidare nel Campionato del Mondo Endurance. Non vedo l’ora di guidare la Ligier, sarà la mia prima volta alla guida di una LMP2 chiusa.”

Il team manager Benoit Morand chiude la presentazione della squadra ringraziando i partner che hanno permesso l’inizio di questa nuova avventura “ Per me sarà un onore poter guidare una squadra che dispone di queste provate esperienze, un grazie particolare a tutta Onroak Automotive per i suggerimenti e non solo, che ci hanno fornito, senza di loro questo progetto non avrebbe potuto decollare, Duka Gervalla, io e tutto il team Morand lavoreremo con la dedizione necessaria affinchè i risultati in pista possano arrivare il prima possibile. Voglio essere in lotta per la vittoria ovunque nel mondo.”

Photo RGR by Morand

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *